ATTENZIONE I PRECARI NON POTRANNO ESSERE PAGATI SUI FONDI PRIN 2007!!!!

A leggere la nota illustrativa del ministero sui bandi prin c’è da impazzire. Leggete il comma 4 si dice “a chiare lettere” che il personale che fa parte del progetto non potrà essere pagato con contratti qualora il progetto fosse finanziato!!!

Avete capito? Gli ex-assegnisti, i dottorandi senza borsa e tutti i precari che saranno inseriti per la loro esperienza scientifica non potranno avere contratti sul progetto in cui risulteranno inseriti!!!

MUSSI FAI QUALCOSA, FAI UN GIRO A LOURDES E PORTACI TUTTI I DIRIGENTI DEL MINISTERO CHE MAGARI LA MADONNA CI FA UNA GRAZIA!

Più Tafazzi di cosi!

Continua per scaricare il PDF della nota illustrativa ministeriale (e guarda il comma 4)!

nota_illustrativa_prin_2007.pdf

Annunci

8 Responses to ATTENZIONE I PRECARI NON POTRANNO ESSERE PAGATI SUI FONDI PRIN 2007!!!!

  1. Paola ha detto:

    Per esperienza diretta mi pare proprio che non si tratti di una norma nuova ma che fosse così anche negli anni precedenti (almeno dal 2004).

  2. pippi ha detto:

    Nel passato non era affatto così anzi era il contrario. Chi non faceva parte del cofin non poteva essere pagato ne avere rimborsi.

    Che senso ha escludere i partecipanti al gruppo di ricerca dai contratti?

    Che senso ha questa imprecisione dui dottorandi con borsa e senza, sugli assegnisti che ora sono in corso ma che fra poco avranno bisogno di un altro assegno o di un contratto proprio sul cofin a cui hanno aderito.

    Allora cosa si deve fare ? Occorre forse non figurare nel gruppo di ricerca per usufruire degli eventuali fondi?

    Ma che paese è questo?

  3. pippi ha detto:

    Anzi Paola ha ragione anche in passato era così solo che in passato gli assegnisti, i dottorando ecc.. non accedevano con l’ufficialità di oggi e quindi forsi si trovavano modi per fare i contratti.

  4. KaryMullis ha detto:

    In passato la nota esplicativa era identica. Ma quello che colpisce è

    IN PASSATO C’ERA LA MORATTI!!!

    OGGI C’E’ MUSSI E LA SINISTA E TUTTO RIMANE UGUALE A PRIMA ANCHE LE FOLLIE COME QUESTA.

    Ma cosa conviene fare meglio non apparire nel gruppo di ricerca per avere un contrattino?

    Però se non appari non ti finanziano i viaggi all’estero per congressi o per ricerca!

    C’è da impazzire

  5. Sergio ha detto:

    Chiarezza in punta di diritto:
    La nota esplicativa su assegnisti e borsisti inclusi nel progetto si intende finalizzata a impedire che nel periodo in cui gli stessi pracari siano già coperti da un contratto a termine (borsa-assegno) il responsabile del prin li paghi 2 volte facendo ad esempio un contratto di prestazione occasionale o una delle 100000 forme precarie previste dalla Biagi.
    Cercando di essere schematico cerco di chiarire:

    1) Per essere inclusi in un prin come membri di una unità di ricerca borsisti o assegnisti devono avere una borsa o un assegno già attivati ante-prin e difatti i loro mesi/uomo devono essere conteggiati sulla base degli effettivi mesi di copertura del loro cotnratto in essere.

    2) Alla scadenza del loro contratto cessa ogni vincolo contrattuale che impedisce l’estensione dei contratti tra gli ex-precari e il prin di cui sono membri.

    3) A questo punto (ma anche qualche mese prima) il responsabile scientifico dell’unità prin può bandire un nuovo concorso per l’assegnazione di una borsa studio o assegno di ricerca. Il concorso in base alle norme di legge vigenti è pubblico e chiunque può partecipare, anche gli ex-precari del prin (anche prima delle loro “scadenze”).

    4) Trattandosi di nuovo concorso ed essendo esso pubblico nessuno (apparte tutti) può prevedere chi lo vincerà e quindi se il più meritevole (o unico candidato) sarà proprio un ex-precario del prin stesso si tratta per il minitero di una pura casualità.

    5) Come capite bene si tratta di una finzione giuridica arzigogolata che ha come unico fine quello di rendere la vita un pò più difficile a tutti i contraenti del prin (dipartimenti, responsabili, precari) per evitare la fantascientifica ipotesi che un assegnista o borsista si veda “prolungata” il suo contratto senza una “selezione pubblica nuova” (abusando qundi di risorse!!!!!) o ancor più fantascientifico che il responsabile scientifico voglia gratificare un suo assegnista/borsista con un cotnratto precario aggiuntivo….

    Considerando il fatto che non esiste un solo concorso o elezione nell’università italiana, dai bandi per le borse di dottorato su su fino alla selezione dei rettori (passando per i concorsi in ruolo e le elezioni delle commissioni), che non sia manipolato e del quale non si concoscano i vincitori con almeno 1 mese di anticipo rispetto al bando (nota: l’anticipo non rispetto alle prove ma rispetto al bando quindi prima che esista formalmente la procedura stessa) lascio a voi ogni commento……..

  6. Precario incazzato ha detto:

    Ho appena parlato con il numero verde del ministero 06 97727404 o 0697727769
    per quanto riguarda il prin.

    L’addetta mi ha confermato che TUTTI COLORO CHE RISULTANO INSERITI NEL PRIN NON POSSONO ESSERE PAGATI CON CONTRATTI SUL PRIN STESSO NON FA DIFFERENZA SE SI E’ DOTTORANDI CON BORSA OPPURE NO.

    QUINDI AD OGGI NON CONVIENE FIGURARE NEL GRUPPO DI RICERCA SOPRATTUTTO SE NON SI HA UNO STIPENDIO!!!!

    SALUTI

  7. sonounprecario ha detto:

    …che vergogna 😦

    Presto dedicherò un post a questa faccenda, non è possibile, davvero.

  8. precario ricerca superincazzato ha detto:

    richiesta infromazioni urgente!!!
    è possibile richiedere ex post una borsa di dottorato qualora non vi sia stata una richiesta in tal senso contestuale alla presentatzione del progetto Prin?

    Grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: