AGGIORNAMENTO: INCONTRI PRECARI PRE-ELETTORALI ALLA SAPIENZA

tribunapolitica.jpgRicordo che a partire da domani nell’aula Parravano dell’istituto di Chimica

de La Sapienza si svolgeranno alcuni incontri con i responsabili delle
politiche universitarie dei partiti candidati a governare l’Italia nei
prossimi 5 anni.L’incontro di oggi con il sen. Valditara è stato confermato per le ore 11,30.Tema degli incontri sarà: “I programmi di governo su Università e Ricerca e
la questione delle forme di lavoro precarie: tipologie di contratto,
diritti,
reclutamento”.

L’istituto di Chimica è il secondo (e anche l’ultimo) sulla destra andando
da piazzale Aldo Moro a piazza della Minerva. L’aula Parravano può essere
trovata molto facilmente, perchè è sufficiente salire le scale che partono
dall’atrio. Appena si arriva al primo piano, l’aula Parravano è proprio di
fronte.

Il programma è:

Giovedi’ 28 Febbraio, ore 11,30, aula Parravano (primo piano del vecchio
edificio di chimica, piazza della Minerva)
incontro con il Sen. Giuseppe Valditara (PdL, coordinatore dell’ufficio
nazionale per la scuola e l’università di A.N.)

Giovedi’ 6 Marzo, ore 15, aula Parravano (primo piano del vecchio edificio
di chimica, piazza della Minerva)
incontro con Fabio de Nardis (Sinistra Arcobaleno, direzione nazionale
Rifondazione Comunista, dipartimento università e ricerca)

Giovedi’ 13 Marzo, ore 15, aula Parravano (primo piano del vecchio edificio
di chimica, piazza della Minerva)
incontro con il Sen. Andrea Ranieri (PD, responsabile università e ricerca)
e con Agostino Megale (Forum del Lavoro del PD)

Annunci

10 Responses to AGGIORNAMENTO: INCONTRI PRECARI PRE-ELETTORALI ALLA SAPIENZA

  1. dama ha detto:

    …ma se proprio la sinistra ci ha preso in giro! prima con la stabilizzazione e poi con la clessidra… perdonatemi ma io non ci credo più!

  2. dupré ha detto:

    e la destra ci ha preso in giro con la Moratti…

  3. Bob Dylan ha detto:

    wow un incontro con Valditara, non mi era mai capitato di incontrare un alleato nazionale in campagna elettorale senza insultarlo o cambiare lato della strada.

    Come gather ‘round people
    Wherever you roam
    And admit that the waters
    Around you have grown
    And accept it that soon
    You’ll be drenched to the bone.
    If your time to you
    Is worth savin’
    Then you better start swimmin’
    Or you’ll sink like a stone
    For the times they are a-changin’.

    Come writers and critics
    Who prophesize with your pen
    And keep your eyes wide
    The chance won’t come again
    And don’t speak too soon
    For the wheel’s still in spin
    And there’s no tellin’ who
    That it’s namin’.
    For the loser now
    Will be later to win
    For the times they are a-changin’.

    Come senators, congressmen
    Please heed the call
    Don’t stand in the doorway
    Don’t block up the hall
    For he that gets hurt
    Will be he who has stalled
    There’s a battle outside
    And it is ragin’.
    It’ll soon shake your windows
    And rattle your walls
    For the times they are a-changin’.

    Come mothers and fathers
    Throughout the land
    And don’t criticize
    What you can’t understand
    Your sons and your daughters
    Are beyond your command
    Your old road is
    Rapidly agin’.
    Please get out of the new one
    If you can’t lend your hand
    For the times they are a-changin’.

    The line it is drawn
    The curse it is cast
    The slow one now
    Will later be fast
    As the present now
    Will later be past
    The order is
    Rapidly fadin’.
    And the first one now
    Will later be last
    For the times they are a-changin’.

  4. Bob Dylan ha detto:

    i tempi stanno proprio cambiando..

  5. iorio ha detto:

    in meglio? in peggio? “ai posteri l’ardua sentenza…”. Io intanto cerco di andar via

  6. antonio ha detto:

    Prima conseguenza dell’era Mussi-Modica…

  7. Alberto ha detto:

    Un tempo c’era il PCI e se si vinceva si cambiava l’Italia e c’era il MSI e se si perdeva erano cavoli acidi.

    Oggi ci sono Walter Veltroni e Silvio Berlusconi e se si vince o si perde si fa la grosse koalition

  8. […] “La Sapienza”, su iniziativa dei precari della facoltà di Chimica, si stanno svolgendo incontri bilaterali precari-politici, in vista delle elezioni del 13 e 14 aprile. Il primo incontro […]

  9. Carlo ha detto:

    Una precisazione.
    Nel post è detto che nel sito del Ministero, la maschera di ricerca dei bandi per la prima sessione 2008 NON PREVEDE come voce i “ricercatori”.
    In realtà, nel sistema, “ricercatori” non è una ‘voce’ ma un ‘dato’ (da interrogare); in questo caso assente perché non sono stati banditi concorsi per quel ‘ruolo’.

  10. Carlo ha detto:

    All’amministratore.
    Che cosa è quel commento di “Incontri chimici…” che ogni tanto spunta fuori?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: