Renato Mannheimer: Governo, primo calo nei consensi (a causa della protesta di scuola e università) …ma l’opposizione non raccoglie.

27 ottobre 2008

 

 

Dal Corriere della Sera del 26/10/2008

 

 

Chi valuta positivamente l’operato dell’esecutivo supera di poco il 40%, a fronte del 60% di settembre

La «luna di miele» del Governo con gli elettori è finita? Nessuno può dirlo, ma, certo, il consenso per l’esecutivo guidato da Berlusconi si è notevolmente contratto nelle ultime settimane. In parte, ciò può dipendere dal logoramento solitamente derivante dal tempo trascorso dall’insediamento. In parte, potrebbero aver avuto un effetto, specialmente mediatico, le manifestazioni che hanno connotato di recente il mondo della scuola e dell’università. Leggi il seguito di questo post »