Annunciazione, Annunciazione: Report particolareggiato dell’assemblea nazionale RNRP

7 febbraio 2008

All’assemblea erano presenti i nodi di Roma – Sapienza, Roma 3, Chimici, INFN/CNR- Bologna, Napoli, Pisa. I nodi di Siena, Ferrara, Milano e Torino hanno dato la loro adesione pur non potendo essere presenti in assemblea. Sono stati discussi tutti i punti all’ordine del giorno e ci si è aggiornati ad una prossima assemblea nazionale da convocare attraverso la mailing list.Prima di cominciare la discussione dei punti all’ordine del giorno i nodi presenti hanno descritto lo stato della mobilitazione nei singoli atenei e le vertenze in atto. Leggi il seguito di questo post »

Annunci

DOMANI PRESIDIO PRECARI ISTAT

28 novembre 2007

Domani mattina dalle 10 ci sarà un presidio dei lavoratori istat per

sostenere la rimodulazione della destinazione dei fondi

del comma 520 in favore della stabilizzazione

In allegato il volantino della mobilitazione.

La lettera di richiesta di rimodulazione

è stata inviata dal presidente dell’ISTAT il 26/11.

 

 volantinoperlastampa-26_11-3.pdf

Speranze per gli Assegnisti di Ricerca

20 novembre 2007

Comunicato Usi/RdB-Ricerca del 20 novembre 2007

Per gli assegnisti di ricerca, Usi/RdB accende una speranza verso la
stabilizzazione dopo una importante conciliazione tra 10 lavoratori e
l’Ingv

La scintilla è scattata il 18 settembre scorso quando Il Foglietto
dell’Usi/RdB ha aperto con un articolo dal titolo “Assegnisti di
ricerca e stabilizzazioni: un’ingiustizia che bisogna cancellare”, nel
quale venivano elencati gli elementi, dettati dalla Corte di
Cassazione, in base ai quali è possibile individuare, senza ombra di
dubbio, che un assegnista, ma anche un co.co.co., in realtà è un
lavoratore subordinato. Leggi il seguito di questo post »


I ricercatori precari dell’Università e degli Enti di Ricerca sono come gli altri lavoratori

8 novembre 2007

Sono oltre 10 anni che si è creato precariato di altissimo livello nella ricerca universitaria e negli enti di ricerca con contratti di lavoro flessibile: Assegni di ricerca, Cococo, Cocopro, Ritenute d’acconto, Contratti di diritto privato, Partite IVA.

Persone che hanno pubblicato lavori di livello internazionale, salvato vite umane, svolto lezioni ed esaminato decine di migliaia di studenti universitari mossi soprattutto dalla passione e dalla convinzione che la scienza e la cultura è l’unico modo per favorire lo sviluppo sociale ed economico del nostro paese.

Il Tam Tam delle ultime ore sull’emendamento 92.10 ha illuso migliaia di queste persone (Il blog è visionato ormai da più di mille persone al giorno).

Ma ancora non c’è certezza sulle decisioni del governo. Sono riuniti per trovare un accordo di maggioranza che soddisfi sinistra e centristi.

L’accordo al senato pare basarsi sui punteggi ai concorsi. Questo taglierebbe fuori proprio i precari universitari che non hanno il sistema dei punteggi.

I concorsi universitari sono discutibili e condizionabili proprio perché si basano sul principio delle valutazioni “qualitative” senza graduatoria fatte in maniera autoreferenziale da commissioni locali e settoriali!

Ecco le ultime notizie sulle modifiche che stanno apportando all’emendamento sui precari (e nessuno parla dei ricercatori)… Leggi il seguito di questo post »


Manifestazione nazionale dei precari degli IRCCS

6 novembre 2007

I precari degli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico (IRCCS)

Organizzano una manifestazuione a Genova

P.zza De Ferrari

Lunedì 12 Novembre 2007 – Ore 11

Ecco il link al loro sito….e il volantino-man-naz-precari-irccs.pdf