L’ FFO – anno 2008 e il reclutamento straordinario

16 maggio 2008

Con decreto ministeriale, il 30 aprile scorso il Ministero (Mussi) ha definito i criteri di ripartizione del Fondi di finanziamento ordinario delle Università. Nella stessa data, il Ministero (Mussi) di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze (Padoa Schioppa) ha emanato un decreto di ripartizione di fondi 2008 in relazione al piano programmatico (di cui art.2, comma 429, legge 244/2007 i.e. – la finanziaria 2008). Quest’ultimo decreto inizia ad attribuire parte del FFO in relazione ad una sorta di programmazione degli interventi e di valutazione dei bilanci e dei risultati CIVR (art.1, comma g, e art. 2). Nel frattempo, il neo Ministro Mariastella Gelmini si dichiara intenzionata a non abbandonare alcuni dei provvedimenti Mussi arenatisi con la caduta del governo, tra essi il reclutamento straordinario e l’ANVUR.

E’ da qualche tempo che questo blog ha deciso di occuparsi in maniera più articolata delle diverse questioni concernenti l’Università, anche se dal punto di vista dei ricercatori precari. Questi decreti ci sembrano un’occasione importante di impegnarci in un dibattito e in un confronto su temi più specifici, anche (e non solo) per alcune sue dirette implicazioni per le nostre vite precarie.

Ad esempio l’art. 8 del primo decreto, che attribuisce  40.000.000 di euro “quale intervento una tantum, per la rivalutazione delle borse di dottorato”. Appunto, UNA TANTUM, come tutti quei (pochi) interventi dedicati a quelle parti in formazione, più giovani, più precarie, della docenza e della ricerca universitaria. Leggi il seguito di questo post »


Governo Battuto su Dottorato di Ricerca

13 novembre 2007

L’emendamento Valditara (AN) che incrementa le borse di dottorato con l’appoggio dei dissidenti della estrema sinistra e l’astenzione dei socialisti è passato.

40 milioni in più, pensare che il fondo per la stabilizzazione dei precari delle amministrazioni pubbliche è di 20 milioni (serve forse un altro emendamento)!

per inciso Valditara ha pure un emendamento che toglie qualsiasi vincolo al fiorire del precariato universitario (dà una botta al cerchio e l’altra alla botte).

52.4

VALDITARA
Dopo il comma 2, aggiungere il seguente:

«2-bis. Al fine di incrementare l’assegno di dottorato di ricerca il Fondo di finanziamento ordinario è aumentato di 40 milioni di euro per ciascuno degli anni 2008, 2009 e 2010».

Conseguentemente, alla tabella A, ridurre le dotazioni di parte corrente In maniera corrispondente al maggior onere di cui alla presente disposizione.


APPELLO DI UN DOTTORANDO

24 ottobre 2007

In tempi in cui tutti scrivono lettere al ministro con molte firme illustri, riceviamo con richiesta di pubblicazione l’appello di un solo dottorando. Un appello accorato. Chi si sente di sottoscriverlo lo faccia pure.

Leggi il seguito di questo post »